Iniziative ed eventi


Pedagogia dell'ascolto e narrazione orale
Valorizzare le identità per apprendere, socializzare e comunicare

Mercoledì 7 settembre 2016, ore 16

Sala delle Giunchiglie - Scuola secondaria di Primo Grado "Marconi" - Largo Pucci, 45 - Modena
Tutti i momenti dell'educare dovrebbero essere capaci di mettere in risalto le potenzialità e le differenze di ciascuno, partendo dell'ascolto reciproco, che è il cuore di ogni didattica cooperativa.
La scuola è un luogo di elaborazione culturale e, perché ci sia vera costruzione di cultura, la prima cosa di cui prendere cura sono le relazioni.
La narrazione orale e la conversazione sono elementi che fondano la pedagogia dell'ascolto e hanno come scopo il dare voce a bambine e bambini, attraverso la progettazione e sperimentazione di percorsi didattici che creano le condizioni per incontrare se stessi, gli altri, il mondo.
Relatori:
Francesca D'Alfonso - Responsabile MEMO
Christine Cavallari - Dirigente Scolastico
Gruppo narrazione orale - Testimonianze di studenti dell'Istituto Paradisi di Vignola
Roberta Passoni - Insegnante di scuola primaria, coordinatrice della Casa-laboratorio di Cenci
Franco Lorenzoni - Insegnante di scuola primaria, coordinatore della Casa-laboratorio di Cenci

Guarda la cartolina-invito >>>

Ascolta l'intervento di Roberta Passoni >>> (file MP3, 28.0 MB, 0.30.14 h)

Leggi l'intervento di Roberta Passoni >>> (file PDF, 47 KB)

Ascolta l'intervento di Franco Lorenzoni >>> (file MP3, 45.6 MB, 0.34.21 h)

Leggi l'intervento di Franco Lorenzoni >>> (file PDF, 71 KB)

Ascolta l'intervento di Vittoria, studentessa del Liceo Paradisi di Vignola >>> (file MP3, 2.56 MB, 0.02.46 h)

Ascolta l'intervento di Chiara, studentessa del Liceo Paradisi di Vignola >>> (file MP3, 2.53 MB, 0.02.45 h)

 

La narrazione orale come inclusione nel gruppo classe
Mercoledì 18 maggio 2016, ore 17,30/19

Sala Grassoni, Via Ponte Muratori, Rocca di Vignola
Presentazione del progetto di narrazione orale che ha coinvolto, in quattro anni di esperienza,11 classi e 17 insegnanti delle scuole superiori “Paradisi” e “Allegretti” di Vignola.
Relatori:
Roberto Cavalieri, - Dirigente Scolastico IIS Paradisi Vignola
Laura Ascari - Referente Progetto Narrazione Orale IIS Paradisi Vignola
Katia Sighinolfi - Responsabile DSA BES IIS Paradisi Vignola
Giuliana Borsari - Gruppo Provinciale Narrazione Orale
Maria Giulia Bozzoli - Psicologa Psicoterapeuta
Maria Luisa Avellino - Docente Gruppo Provinciale Narrazione Orale

Guarda la locandina >>>

 

Narrazione come metodologia per migliorare i rapporti interpersonali
Martedì 8 settembre 2015, ore 15/18

Scuola primaria "G. Leopardi", Via Nicoli 152, Modena
Piccole prevaricazioni nascoste, cyberbullismo, mille forme di solitudine dei nostri ragazzi: genitori, scuola, istituzioni si interrogano. La narrazione orale, propone attività per migliorare la comunicazione e la socializzazione nelle classi affinchè diventino spazi educativi per la relazione con l'altro.
Relatori: Gianpietro Cavazza, Christine Cavallari, Simona Polzot, Il Gruppo Narrazione Orale di Modena.

Guarda la cartolina >>>

 

Narrazione come metodologia per migliorare i rapporti interpersonali
mercoledì 10 settembre 2014, ore 15,00/19,00

Scuola Primaria "G. Leopardi" - via Nicoli 152, Modena
In un'epoca di cyber-relazioni e nuove solitudini la narrazione si propone di migliorare i rapporti interpersonali nel gruppo della classe, dei genitori, degli insegnanti attraverso una metodologia sperimentata e consolidata e la proposta di percorsi scolastici strutturati. Nell'incontro verranno presentate esperienze svolte in tutti i gradi scolastici, riproposte ancora una volta secondo la modalità del World café, per dar vita a conversazioni efficaci, per consentire ad un numero elevato di persone di dialogare insieme, per raccogliere idee e punti di vista differenti.
Relatori: Adriana Querzè, Il Gruppo Narrazione Orale di Modena.

Guarda la cartolina >>>

 

Narrazione come metodologia per migliorare il clima di classe
Mercoledì 11 settembre 2013, ore 15,00/19,00

Sala Polivalente Windsor Park - Via San Faustino 155, Modena
In un'epoca di cyber-relazioni la narrazione promuove relazioni utentiche contribuendo al benessere degli alunni e consentendo agli insegnanti di riscoprire la bellezza e l'importanza del proprio lavoro. Presentazione di esperienze e un video-contributo di Franco Lorenzoni, maestro e fondatore del Laboratorio Casa-Cenci.
Relatori: Adriana Querzè, Gruppo Narrazione di Modena.

Guarda la cartolina >>>

 

Narrazione: parole per incontrarsi, riconoscersi, intrecciare le nostre vite
Giovedì 13 settembre 2012, ore 15/19

Sala polivalente Windsor Park - Via San Faustino 155, Modena
Costruire spazi e tempi per narrare e narrarsi significa migliorare la comunicazione, definire contesti, ascoltarsi e accogliersi con reciprocità. Delle tante esperienze realizzate dagli insegnanti del gruppo narrazione, si discuterà in un World Cafè con gruppi di conversazione che si alterneranno per ascoltare, fare domande, elaborare collettivamente nuove idee.
Relatori: Adriana Querzè - assessore all'Istruzione del Comune di Modena; Franco Lorenzoni - maestro, fondatore e direttore del laboratorio di ricerca educativa Casa-Cenci.

 

Tessere la maglia delle relazioni
Mercoledì 7 settembre 2011, ore 15,00-18,00

Scuola secondaria di primo grado "Marconi"- Sala delle Giunchiglie Via Canaletto SUD, 110/A Modena
La relazione nel contesto scolastico crea il tessuto che connette e dà senso a ogni attività. Quale cultura per sostenere buone relazioni educative? Quale formazione per i docenti che vogliono entrare consapevolmente nella maglia delle relazioni?
Relatori: Mara Garuti - Responsabile Memo; Luigina Mortari - Università di Verona; Giorgio Blandino - Università di Torino; Daniela Pavan - Formatrice; Pialisa Ardeni - Coordinatrice gruppo di lavoro sulla narrazione; A. Maria Pedretti e Pierangela Baldo - Coordinatrici gruppo di lavoro sulla autobiografia.

 

Narrare per "prenderci tempo" nel tempo della velocità
Venerdì 10 settembre 2010, ore 15,00/19

Teatro dei Segni, via S. Giovanni Bosco 150, Modena
La pratica della narrazione orale valorizza l'identità e crea relazioni fra persone di età, provenienze, storie diverse: un modo per stare bene a scuola al tempo dell'efficientismo e della fretta
Relatori: Adriana Querzè, Franco Lorenzoni, Magda Siti.

Guarda il volantino >>>

 

Siamo tutti Sharaza'd
Venerdì 11 settembre 2009 - ore 8,30/13,00

Teatro San Giovanni Bosco, Via S. Giovanni Bosco 150, Modena
Seminario e rappresentazione teatrale
Perché non muoia la cultura della convivenza, soffocata da nuove forme di razzismo, dobbiamo imparare ad ascoltare e a narrare, a partire dalle scuole, le tante storie diverse di nativi e immigrati che abitano la nostra città.
Relatori: Adriana Querzè - Assessore all'Istruzione del Comune di Modena; Franco Lorenzoni - Casa Laboratorio di Cenci; "Il tempo dei migranti" - Teatro dei Venti.

Leggi l'articolo "Cultura, anestesia ed uso delle parole" di Adriana Querzè >>>

Leggi l'articolo "Per non finire tutti sonnambuli" di Franco Lorenzoni >>>

 

Arte del narrare, arte del convivere
Venerdì 8 settembre 2006, ore 8,30/12,30

Sala Gradoni, viale Cialdini, Modena
Seminario
Nel Seminario alcuni esperti rifletteranno sull'importanza della narrazione orale nella scuola e verrà presentato il libro "Così liberi mai" che contiene le esperienze prodotte da un gruppo di insegnanti modenesi in questi anni.
Relatori: Adriana Querzè - assessore all'Istruzione del Comune di Modena; Franco Lorenzoni - esperto di pedagogia della narrazione; Brunetto Salvarani - esperto di dialogo interreligioso; Guido Armellini - critico letterario; Roberto Papetti - direttore Centro ambientale "La lucertola" di Ravenna.

Risorse online


Casa Laboratorio di Cenci - di Franco Lorenzoni.

MEMO - home page del sito web del Multicentro Educativo Modena "Sergio Neri"

Formazione - area dedicata nel portale web di MEMO.

MyMemo - area interattiva che consente di iscriversi a Corsi di formazione di MEMO e scaricare materiali.


Logo Comune di Modena

Logo MEMO - Multicentro Educativo "Sergio Neri" Modena

 


Contatti

Indirizzo:
MEMO "S. Neri"
Viale J. Barozzi, 172
41124 Modena

Telefono:
059 2034317

Email:
susanna.stanzani@comune.modena.it

Per informazioni:
Form online